CIS – Sistema di stampa Continuo

CIS- Sistema di stampa Continuo. 

il Sistema di Stampa Continuo o C.I.S.     Continuos Ink System

Nasce come una soluzione ecologica all’esigenza di abbattere i costi di acquisto di cartucce sostitutive originali o compatibili da utilizzare per la stampa di documenti e immagini con le stampanti a getto d’inchiostro. Montando il sistema continuo sulla stampante non sarà più necessario sostituire le cartucce colore esaurite evitando così di gettare le cartucce esaurite. Si procederà unicamente al rabbocco dei colori esauriti effettuando la sola ricarica dei serbatoi esterni degli inchiostri.

Caratteristiche tecniche:

il sistema e composto da una serie da quattro a sei serbatoi esterni alla stampante,di plastica trasparente, uno per ogni colore presente sulla stampante.

I serbatoi, sono raccordati da una piattina di tubazioni, che trasportano gli inchiostri alle cartucce alloggiate sulla stampante, in sostituzione di quelle originali, o compatibili utilizzate.

Il principio di funzionamento è basato sulla depressione, o vuoto che si genera all’interno della cartuccia, causato dall’espulsione dell’inchiostro impiegato per la generazione della pagina stampata.

La depressione che si genera all’interno della cartuccia colore richiama, tramite le tubazioni che si collegano ai serbatoi colore posti all’esterno della stampante, gli inchiostri alle cartucce. Grazie a questo principio, le cartucce si ricaricano in modo continuo.

Da questo principio il sistema prende il nome di C.I.S. Continuos Ink System.

Sui vari modelli di sistemi continui da noi distribuiti, è presente una schedina elettronica che ha il compito di informare la stampante della presenza di una serie di cartucce adatte al modello per il quale il sistema è stato progettato. In modo da garantire la compatibilità del prodotto con l’elettronica della stampante.

Tutti i prodotti, come sistemi continui C.I.S o cartucce ricaricabili e chip sostitutivi, da noi commercializzati, sono stati testati con gli ultimi aggiornamenti disponibili per le stampanti.

I produttori delle stampanti cercano di impedire l’utilizzo di questi sistemi alternativi ai prodotti originali proponendo aggiornamenti del firmware della stampante.

Se si accetta l’aggiornamento, spesso al termine dell’operazione e al successivo riavvio, la stampante non riconoscerà più le cartucce compatibili, ricaricabili, o il sistema continuo o C.I.S. utilizzato.

Dopo avere installato dei prodotti compatibili, qualsiasi essi siano, suggeriamo di evitare gli aggiornamenti automatici, disattivando la funzione di aggiornamento.

Qualora la stampante fosse nuova appena acquistata, durante la fase d’installazione del driver tramite il CD di dotazione, si consiglia di saltare il passaggio di aggiornamento software stampante proposto.

 

Qualora dovesse succedere, nel caso di cartucce ricaricabili, o sistemi continui C.I.S, non occorrerà acquistare nuovamente il prodotto, ma acquistare solamente i chip aggiornati, e sostituirli a quelli vecchi presenti sulle cartucce o sul sistema.