Come conservare correttamente il vostro Toner

Conservazione Toner

Conservazione Toner

Se avete approfittato di un’offerta fiera per fare scorta di toner, vi sarete anche posti il problema di conservarli correttamente.

A meno che infatti non stampiate libri interi, un toner ha una buona durata, ma come tutti i materiali consumabili per essere correttamente conservato per lunghi periodi necessita di alcuni accorgimenti.

Una delle operazioni da fare è certamente quella di conservare il toner nel suo imballo originale. Questo evita la dispersione e consente una migliore conservazione dei materiali. Sarebbe inoltre importante che il luogo di conservazione non fosse eccessivamente asciutto. Anche il grado di umidità però è importante non sia eccessivo: l’ideale sarebbe attorno al 50% di umidità.

Buona norma è conservare i vostri toner in luoghi asciutti evitando che essi vengano a contattto con acqua. Anche la luce potrebbe danneggiare le vostre scorte di toner: non esponeteli a raggi solari o a fonti artificiali con radiazioni troppo intense. Cercate infine di arieggiare regolarmente il luogo di stoccaggio.

A questo punto sarà venuto il momento di utilizzare il vostro toner. Prima di usarlo ricordate sempre di agitarlo.

Se farete attenzione a svolgere tutte queste operazioni, potete fare scorta!

Approfittate quindi delle offerte su Cartucce.it!